Proposte modifiche REGOLAMENTO DI GUERRA

  • Buonasera, non sarò breve.


    Dunque, a seguito di discussioni in taverna lambda voglio proporre qualche modifica al regolamento di guerra, per renderlo utile e adatto al gioco. Spero che qualcuno sia disposto a perdere il tempo necessario per leggere questo post e per dare le sue opinioni!


    Presupposti: il regolamento attuale è inadatto. Se un’alleanza non ha voglia di confrontarsi con un’altra paradossalmente la cosa più comoda è scegliere la guerra senza accordi, in quanto questa quasi sempre finisce per inattività, dato che le attuali condizioni di vittoria sono quasi irraggiungibili. Tutto ciò è assurdo. Trovo che in un gioco dove la guerra è un elemento centrale (nonostante i server abbondino di pirati e zapponi ikariam resta un gioco di guerra!) sia fondamentale avere guerre con tempi ragionevoli e con vincitori decretati, specie perché guerre infinite portano quasi solo a player che deletano per noia ed esasperazione, sia tra “dichiaranti” che “dichiarati”.


    Ecco dunque le proposte per integrare/modificare le attuali regole, qualcuna è nuova, qualcuna già vista


    La guerra finisce se:

    • Un'alleanza rimane con meno di 5 membri attivi. Non attivi sono considerati i bannati (per più di una settimana), i vacanzati e gli inattivi. Parliamoci chiaro, la regola attuale dei palmati da almeno sei giorni è una boiata. Primo perché non è verificabile direttamente dai player, secondo perché da comunque la possibilità di “salvarsi” da una sconfitta palmando e spalmando a turno per dieci minuti ogni sei giorni. Se un’alleanza rimane con meno di cinque attivi è deletata, punto. Non ha senso che si possa aggirare il regolamento palmando e spalmando account a piacere.
    • Un’alleanza perde almeno il 50% dei membri iniziali, staggati o deletati (anche il 30% mi sembra ragionevole). Se un’alleanza cambia così radicalmente nei suoi membri mi sembra giusto che possa considerarsi sconfitta. Fondamentale che a inizio guerra venga postato uno screen con i membri delle due alleanze, non ci vuole molto.
    • In un’alleanza, almeno un quarto dei membri attiva la modalità vacanza sotto attacco diretto (saccheggio, occupazione, blocca porto) Esempio: se un’alleanza ha 20 membri il fine guerra scatta al quinto player che palma sotto attacco. Se un player palma sotto attacco più volte si considera comunque come una sola palma. Parliamoci chiaro, palmare sotto attacco non dovrebbe essere concesso nemmeno una volta, perché è un sinonimo di sottomissione totale, ma dato che la gente ha sempre scuse pronte per giustificare le palme un numero basso di volte lo si può, ahimé, concedere. Un numero eccessivo di palme indica la rinuncia al combattimento, quindi implica a mio modo di vedere la sconfitta. Per far sì che ikariam non diventi un gioco a mandare bloccaporti dalla parte opposta del server propongo che si non siano da considerare nel totale le palme sotto attacco dichiarate in forum almeno 12h prima del vacanzamento.
    • Un’alleanza non effettua attacchi per più di un mese (da postare in forum). Obiettivo, evitare guerre a senso unico. Se c’è un’alleanza sola che attacca e che si muove contro una “materasso” è giusto che sia la prima a vincere. C’è la possibilità, che mi piacerebbe, di inserire anche un minimo di risorse da saccheggiare o di generali abbattuti/inviati. Propongo che affinchè l'attacco sia valido ci debbano essere almeno 200 generali distrutti da una delle due parti del combattimento o 5k risorse saccheggiate.
    • Un’alleanza cambia tutte le quattro cariche iniziali. Ok ai cambi tra le cariche, ma se tutte e quattro mollano/vanno in vacanza l’alleanza cambia sostanzialmente. Giusto che ci sia la sconfitta, a parer mio.


    Si possono ipotizzare anche altre condizioni, ma già queste mi sembrano un ottimo compromesso, sia per come giudicano l’andamento delle guerre in modo imparziale e oggettivo, sia per il fatto che sono estremamente facili da verificare.

    bbd40ae54fc4cd4a60772720ab4ad057.jpg


    Alpha: SHOCK

    BAM, QUACK, X_I, LOL, -OS-, -X-, -666-

  • Mi sembrano proposte molto sensate! Mi trovate d'accordo!


    Se un alleanza decide di fare ostruzionismo e di non giocare ad ikariam non merita di "pareggiare" ma di perdere!

    GDanger.gif


    Ares: Dangǝr [9-1-1]

    Kappa: Dangǝr [membro della resistenza]

    Pangaia1: Danger [ROME]

  • La guerra finisce se:

    • Un'alleanza rimane con meno di 5 membri attivi. Non attivi sono considerati i bannati (per più di una settimana), i vacanzati e gli inattivi. Parliamoci chiaro, la regola attuale dei palmati da almeno sei giorni è una boiata. Primo perché non è verificabile direttamente dai player, secondo perché da comunque la possibilità di “salvarsi” da una sconfitta palmando e spalmando a turno per dieci minuti ogni sei giorni. Se un’alleanza rimane con meno di cinque attivi è deletata, punto. Non ha senso che si possa aggirare il regolamento palmando e spalmando account a piacere. Vero che non si possa constatare a livello utente da quando è palmato ma è anche vero c ge bisognerebbe chiedere verifiche allo staff.
    • Un’alleanza perde almeno il 50% dei membri iniziali, staggati o deletati (anche il 30% mi sembra ragionevole). Se un’alleanza cambia così radicalmente nei suoi membri mi sembra giusto che possa considerarsi sconfitta. Fondamentale che a inizio guerra venga postato uno screen con i membri delle due alleanze, non ci vuole molto

    Questo punto è molto interessante

    • In un’alleanza, almeno un quarto dei membri attiva la modalità vacanza sotto attacco diretto (saccheggio, occupazione, blocca porto) Esempio: se un’alleanza ha 20 membri il fine guerra scatta al quinto player che palma sotto attacco. Se un player palma sotto attacco più volte si considera comunque come una sola palma. Parliamoci chiaro, palmare sotto attacco non dovrebbe essere concesso nemmeno una volta, perché è un sinonimo di sottomissione totale, ma dato che la gente ha sempre scuse pronte per giustificare le palme un numero basso di volte lo si può, ahimé, concedere. Un numero eccessivo di palme indica la rinuncia al combattimento, quindi implica a mio modo di vedere la sconfitta. Per far sì che ikariam non diventi un gioco a mandare bloccaporti dalla parte opposta del server propongo che si non siano da considerare nel totale le palme sotto attacco dichiarate in forum almeno 12h prima del vacanzamento.

    questa invece è un invenzione dei top player, la modalità vacanza esiste e a meno che non ci siano diverse regole è sempre concesso

    • Un’alleanza non effettua attacchi per più di un mese (da postare in forum). Obiettivo, evitare guerre a senso unico. Se c’è un’alleanza sola che attacca e che si muove contro una “materasso” è giusto che sia la prima a vincere. C’è la possibilità, che mi piacerebbe, di inserire anche un minimo di risorse da saccheggiare o di generali abbattuti/inviati. Propongo che affinchè l'attacco sia valido ci debbano essere almeno 200 generali distrutti da una delle due parti del combattimento o 5k risorse saccheggiate.

    altra regola inventata dai top, ogni cr è valido ai fini della guerra

    • Un’alleanza cambia tutte le quattro cariche iniziali. Ok ai cambi tra le cariche, ma se tutte e quattro mollano/vanno in vacanza l’alleanza cambia sostanzialmente. Giusto che ci sia la sconfitta, a parer mio.

    Qua invece sono d accordo, ma sarebbe da specificare le cariche, esempio il leader che per me potrebbe rimanere sempre lo stesso, ma non le altre cariche che se ragioni X sono in vacanza o bannati o staggati ci sta il termine della guerra, ma risulta come i vacanzati quindi prenderei come buoni quelli autorizzati a postare nel treadh della guerra


    Se si riuscissero a trovare regolamenti e proposte interessanti ikariam sarebbe più bello

    firma-fenice-animata-4.gif

    Beta capre

    Ny Beast

    Kappa= D-A

    My Lama

    Lambda = Leader BULLS

    Omikron Leader Sha

    Rho Leader Monky

    Asklepions Leader AOW

    ARES Leader MAYAL

    SGO IKARIAM.IT


    • Un’alleanza non effettua attacchi per più di un mese (da postare in forum). Obiettivo, evitare guerre a senso unico. Se c’è un’alleanza sola che attacca e che si muove contro una “materasso” è giusto che sia la prima a vincere. C’è la possibilità, che mi piacerebbe, di inserire anche un minimo di risorse da saccheggiare o di generali abbattuti/inviati. Propongo che affinchè l'attacco sia valido ci debbano essere almeno 200 generali distrutti da una delle due parti del combattimento o 5k risorse saccheggiate.

    Contrario.

    Se l'ultima alleanza che ha attaccato non fa trovare ne truppe ne risorse per un mese ottiene una vittoria.

    In una guerra senza accordi secondo me devono essere validi tutti i cr ( non ho capito se tu intendi che il limite dei 200 generali vada applicarlo su tutti i cr o solo su quelli che stabiliscono l'attività in attacco di un alleanza)

  • Il primo punto è pensato per evitare che un alleanza vacanzi e svacanzi account a suo piacimento per non perdere la guerra. Per questo la modifica richiesta è l'abolizione dei 6 giorni di inattività ma la sconfitta istantanea nel momento in cui un alleanza rimane in 5 membri.


    Per il terzo punto invece lo scopo non è quello di abolire la palma ma di ridurre le palme sotto attacco. Per cercare di favorire il gioco. La modalità vacanza è si una modalità prevista dal gioco ma è pensata per chi non ha tempo o non può giocare per un dato periodo. Non per sfuggire ad un attacco.


    Per quanto riguarda il numero di generali è solo per evitare che qualcuno possa aggirare le regole mandando fake da 2g di distanza e niente più. I 200 generali è solo un numero, possono essere 150, 300 50...

  • Aallora:

    ringrazio intanto quelli che hanno risposto, spero che arrivino anche altre risposte. Partiamo con la risposta più veloce, a Raz

    Solo su quelli che stabiliscono la validità. Onestamente non credo che un'alleanza riesca a nascondere le truppe e le risorse per un mese intero. Se ce la fa chapeau, mostra una tattica sopraffina. Il senso di quella proposta è che se due alleanze combattono e solo una attacca e si muove non stiamo parlando di guerra, ma di un pestaggio. Chiaro, poi la regola si può aggiustare, ma già ora mi sembra buonina. Se sei un'alleanza attiva prima o poi un saccheggio lo fai (male che vada vai sul vino) o un movimento lo spii. Qualcosa lo fai insomma, un combattimento lo ingaggi. Ripeto, lo scopo del thread era di proporre una discussione, non di imporre le mie idee. Se quello che ho scritto è migliorabile e ci sono idee per farlo accetto controproposte molto volentieri!


    la fenice tu fenix ti becchi una risposta più lunga, anche se in generale ti ha già risposto ak.


    Primo: la vacanza è si un'opzione del gioco, usabile quando non si vuole/può dedicare tempo al gioco. A mio parere non è stata pensata per essere usata quando sei bloccato in una polis e non sai come gestire un rientro. Quello è la negazione di ikariam, che lo ripeto e lo stresso E' UN GIOCO DI GUERRA. Sono favorevole a qualsiasi palma "annunciata" con giusto anticipo, ma se mentre prendo un rientro o saccheggio il player viene a dire che non può seguire, che vuole salvare le risorse ecc ecc è una presa in giro. Non è ikariam, ma è farmville. O palmi prima o non palmi proprio, non è che lo fai quando sei stato beccato. Se costringi qualcuno a vacanzare è un po' come deletarlo, per pochi giorni e non definitivamente, ma è comunque un allontanamento forzato dal gioco. Giusto a parere mio che sia riconosciuto nella valutazione complessiva.


    Secondo: il numero dei palmati. A parer mio basta dire che al momento può pareggiare per inattività una guerra al delete anche un'alleanza che sta senza giocatori spalmati. Basta che non stiano palmati per più di sei giorni. Il che vuol dire che ti puoi fare cinque giorni palmato e il sesto svacanzare dieci minuti. E' accettabile? Vedi shock vs alfa. Chiunque da cui andassimo palmava sotto saccheggio, salvo poi spalmare dopo tot giorni. A una certa finisci anche gli obiettivi da cui andare se palmano tutti... è come averli deletati, perchè con i saccheggi li abbiamo costretti a non giocare più.


    Terzo: capisci che mandare una navetta da tre giorni di distanza non vuol dire che stai affrontando una guerra... scegli il numero, ma un valore a generali e risorse tocca darlo.

    bbd40ae54fc4cd4a60772720ab4ad057.jpg


    Alpha: SHOCK

    BAM, QUACK, X_I, LOL, -OS-, -X-, -666-

  • la vacanza è si un'opzione del gioco, usabile quando non si vuole/può dedicare tempo al gioco. A mio parere non è stata pensata per essere usata quando sei bloccato in una polis e non sai come gestire un rientro. Quello è la negazione di ikariam, che lo ripeto e lo stresso E' UN GIOCO DI GUERRA. Sono favorevole a qualsiasi palma "annunciata" con giusto anticipo, ma se mentre prendo un rientro o saccheggio il player viene a dire che non può seguire, che vuole salvare le risorse ecc ecc è una presa in giro. Non è ikariam, ma è farmville. O palmi prima o non palmi proprio, non è che lo fai quando sei stato beccato. Se costringi qualcuno a vacanzare è un po' come deletarlo, per pochi giorni e non definitivamente, ma è comunque un allontanamento forzato dal gioco. Giusto a parere mio che sia riconosciuto nella valutazione complessiva.


    Vero come è vero che in una guerra al delete non ci sono regole, quindi qua si parlando e chiedendo di modificare le regole standard di ikariam, e non le regole di guerra con accordi che vengono gestiti unilateralmente, io sono favorevole alla modifica e ho portato all' attenzione del BA questo treadh, ci sono delle modifiche proposte che mi sono piaciute

    Come

    Abbandono/vacanzamento di gioco delle 3 cariche principali, le cariche ufficiali sono le prime postate nel thread della guerra.


    Modificare la dicitura l ally rimane con 5 membri attivi, con l ally rimane con meno del 40% do giocatori attivi da inizio del conflitto, es.

    10 player

    se ne vacanzano/staggano/bannati 4 della lista (solo la lista ufficiale di inizio guerra conta, e non chi entra

    firma-fenice-animata-4.gif

    Beta capre

    Ny Beast

    Kappa= D-A

    My Lama

    Lambda = Leader BULLS

    Omikron Leader Sha

    Rho Leader Monky

    Asklepions Leader AOW

    ARES Leader MAYAL

    SGO IKARIAM.IT


  • Dal mio punto di vista la "guerra senza accordi" dovrebbe essere rimossa dal forum di ikariam.


    Gli unici treadh di dichiarazioni di guerre e cr di guerre dovrebbero essere guerre con accordi. Nel caso in cui una dichiarazione con accordi non vedesse poi d'accordo i contendenti lo staff dovrebbe chiudere il treadh e lavarsene le mani. Stessa cosa nel caso di una dichiarazione di guerra a cui la controparte non risponde.


    Questo principalmente per evitare fatica inutile allo staff.


    Ovviamente in gioco uno puo` attaccare chi vuole, e i cr li puo' postare i Hof o eventualmente in treadh di guerriglia, la cui gestione per lo staff e' molto piu` semplice di una guerra senza accordi ( cioe' non devono gestirli in pratica). E eventuali post bellicosi o dichiarazioni di guerra/ ostilita', proclamazioni di vittoria e simili possono essere fatti in taverna o creati treadh appositi da trattare come se fossero treadh di taverna.


  • Vero come è vero che in una guerra al delete non ci sono regole, quindi qua si parlando e chiedendo di modificare le regole standard di ikariam, e non le regole di guerra con accordi che vengono gestiti unilateralmente, io sono favorevole alla modifica e ho portato all' attenzione del BA questo treadh, ci sono delle modifiche proposte che mi sono piaciute

    Come

    Abbandono/vacanzamento di gioco delle 3 cariche principali, le cariche ufficiali sono le prime postate nel thread della guerra.

    Le regole standard possono essere aggiornate direi visto che al delete delle regole base ci sono, va semplicemente cambiato o specificato il fatto che se tutta l'alleanza e' vacanzata (che sia per motivi di lavoro/studio o sotto attacco) la guerra deve finire.


    Alcune porcate tipo il vacanzare sotto attacco, stare in vacanza 5 giorni, spalmare e ripalmare non devono essere utilizzate e qualsiasi cavillo che permette cio' deve essere, di conseguenza eliminato.


    :closedthread:

  • ringrazio intanto quelli che hanno risposto, spero che arrivino anche altre risposte. Partiamo con la risposta più veloce, a Raz

    Solo su quelli che stabiliscono la validità. Onestamente non credo che un'alleanza riesca a nascondere le truppe e le risorse per un mese intero. Se ce la fa chapeau, mostra una tattica sopraffina. Il senso di quella proposta è che se due alleanze combattono e solo una attacca e si muove non stiamo parlando di guerra, ma di un pestaggio. Chiaro, poi la regola si può aggiustare, ma già ora mi sembra buonina. Se sei un'alleanza attiva prima o poi un saccheggio lo fai (male che vada vai sul vino) o un movimento lo spii. Qualcosa lo fai insomma, un combattimento lo ingaggi. Ripeto, lo scopo del thread era di proporre una discussione, non di imporre le mie idee. Se quello che ho scritto è migliorabile e ci sono idee per farlo accetto controproposte molto volentieri!

    Grazie a te per la risposta.

    Se non ho capito male questa condizione sarebbe di inattività (praticamente totale) da parte di una delle due alleanze, però secondo me questa condizione funziona solo se da parte dell'alleanza che non attacca non c'è più volontà di proseguire la guerra (come hai detto tu, si può aggirare). Nel caso contrario, cioè che entrambe le alleanze vogliano continuare la guerra, basterebbe per l'alleanza che non sta attaccando schiantare i 200 generali limite entro un mese dall'ultimo attacco e questo al massimo rappresenterebbe una "penalità" di 200 generali al mese per l'alleanza che non attacca.

    Per cui io sarei favorevole ad una condizione che non vada in base ai generali distrutti in battaglia ma a quelli presenti in battaglia dalla parte dell'attaccante (come hai scritto tu generali inviati), sempre per i motivi del mio messaggio precedente, mi rendo conto sia uno scenario improbabile ma non impossibile.

    Considera comunque che l'unica differenza sarebbero i generali persi, e non penso che se una delle due alleanze stia subendo molti danni 200 generali persi in più al mese farebbero molta differenza.


    • In un’alleanza, almeno un quarto dei membri attiva la modalità vacanza sotto attacco diretto (saccheggio, occupazione, blocca porto) Esempio: se un’alleanza ha 20 membri il fine guerra scatta al quinto player che palma sotto attacco. Se un player palma sotto attacco più volte si considera comunque come una sola palma. Parliamoci chiaro, palmare sotto attacco non dovrebbe essere concesso nemmeno una volta, perché è un sinonimo di sottomissione totale, ma dato che la gente ha sempre scuse pronte per giustificare le palme un numero basso di volte lo si può, ahimé, concedere. Un numero eccessivo di palme indica la rinuncia al combattimento, quindi implica a mio modo di vedere la sconfitta. Per far sì che ikariam non diventi un gioco a mandare bloccaporti dalla parte opposta del server propongo che si non siano da considerare nel totale le palme sotto attacco dichiarate in forum almeno 12h prima del vacanzamento.

    Tecnicismo,probabilmente da stabilire in seguito: membri che siano presenti contemporaneamente nell'alleanza e non ?


    Non che provi alcuna empatia nei confronti dello staff :D ma anche secondo me le guerre senza accordi potrebbero essere tolte del tutto o meglio utilizzate solo nel caso in cui le due controparti non trovino un accordo ma non nel caso in cui non ci sia una risposta o non ci sia la volontà di combattere una guerra da parte di un alleanza, in quest ultimo caso si potrebbe proseguire con una guerriglia.

  • Grazie a te per la risposta.

    Se non ho capito male questa condizione sarebbe di inattività (praticamente totale) da parte di una delle due alleanze, però secondo me questa condizione funziona solo se da parte dell'alleanza che non attacca non c'è più volontà di proseguire la guerra (come hai detto tu, si può aggirare). Nel caso contrario, cioè che entrambe le alleanze vogliano continuare la guerra, basterebbe per l'alleanza che non sta attaccando schiantare i 200 generali limite entro un mese dall'ultimo attacco e questo al massimo rappresenterebbe una "penalità" di 200 generali al mese per l'alleanza che non attacca.

    Per cui io sarei favorevole ad una condizione che non vada in base ai generali distrutti in battaglia ma a quelli presenti in battaglia dalla parte dell'attaccante (come hai scritto tu generali inviati), sempre per i motivi del mio messaggio precedente, mi rendo conto sia uno scenario improbabile ma non impossibile.

    Considera comunque che l'unica differenza sarebbero i generali persi, e non penso che se una delle due alleanze stia subendo molti danni 200 generali persi in più al mese farebbero molta differenza.

    Vero, basterebbe schiantare 200 generali di giavelli. D'altronde anche la condizione per cui si giudica in base ai generali inviati è aggirabile. Basterebbe mandare 1 giavello e tanti cuochi per fare un esempio. Per quanto io ci abbia pensato una soluzione "efficace al 100%" non la trovo, credo che la cosa migliore sarebbe lasciare il giudizio su attività e inattività ai go, che vedono effettivamente i movimenti (credo), ma non mi piace l'idea di far dipendere una guerra da un parere personale, sebbene di un membro dello staff.


    Tecnicismo,probabilmente da stabilire in seguito: membri che siano presenti contemporaneamente nell'alleanza e non ?

    Mah, anche qui tenderei a farlo sul numero iniziale dei player, dato che è una somma di vacanzamenti che possono avvenire in vari momenti, ma è gusto personale.


    Temo però che la rimozione delle guerre senza accordi farebbe tendere a zero il numero di guerre, sarebbe pure più facile di ora evitare combattimenti. Secondo me dando regole che implichino prima o poi la fine della guerra senza accordi, con vinti e vincitori certi, faciliterebbe anche le negoziazioni sugli accordi.

    bbd40ae54fc4cd4a60772720ab4ad057.jpg


    Alpha: SHOCK

    BAM, QUACK, X_I, LOL, -OS-, -X-, -666-

  • Temo però che la rimozione delle guerre senza accordi farebbe tendere a zero il numero di guerre, sarebbe pure più facile di ora evitare combattimenti. Secondo me dando regole che implichino prima o poi la fine della guerra senza accordi, con vinti e vincitori certi, faciliterebbe anche le negoziazioni sugli accordi.

    Secondo me e' proprio il contrario invece. Tanto per cominciare consiglio di distinguere tra guerra in forum e stato di guerra in game. Si puo`' essere " in guerra" con tutto il server in game senza essere minimamente coinvolti in forum.


    Poi

    Personalmente non accetterei mai una guerra con accordi fatti in maniera tale che puoi scrive al posto degli accordi: " l'alleanza A vince, l'alleanza B perde" in quanto a parte i primissimi mesi di gioco e' evidente quali sono le alleanza piu` forti e quali no in base agli accordi proposti ( che data la scarsa fantasia sono piu` o meno sempre gli stessi).

    A questo punto subentrerebbe la guerra senza accordi, ufficializzata dallo staff e quindi compatibilmente alle mie possibilita' di gioco tenderei a considerare quelli che mi hanno dichiarato guerra come dei prepotenti e a fare di tutto per ostacolarli, il che vuol dire impedire loro di fare la guerra cioe' di combattere.


    A questo punto o si fa, come intenzione di questo treadh, inserendo delle clausole di guerre senza accordi molto restrittive in maniera tale che anche le guerre senza accordi diventano in automatico: l'alleanza A vince, l'alleanza B perde. In questo modo pero' si toglie l'unica caratteristica strategica interessante delle guerre senza accordi che e' lo sviluppo nel tempo (stagioni/anni); e si grava maggiori imposizioni su chi invece non e' interessato alle guerre in forum e non vuole accettarle ma si vedrebbe molto facilmente dichiarare sconfitto dallo staff.


    Oppure si mette da parte i propri sentimenti di gloria eterna ed egoismo personale e invece di venire a mostrare quanto si e' grandi in forum si fanno gli attacchi che si vuole fare in game cosi` magari l'avversario si sente meno sotto pressione e prima di palmare combatte un po di piu`, tiene qualche risorsa scoperta in piu`, non e' permafleet ecc ecc.

    Edit: come detto nel post precedente si potrebbe comunque fare i propri troll/conteggi/ post di vacanzamenti sotto attacco ecc in taverna.


    E' poi da tenere presente che in linea teorica nessuno impedisce di fare una guerra con accordi in cui gli accordi sono esattamente quelli proposti all'inizio della conversazione. Ma questi dovrebbero essere appunto accordi accettati da ambo le parti, e i relativi controlli e con dichiarazione di sconfitta e vittoria dovrebbero farsele le parti in causa per conto loro, e non lo staff.

  • Le proposte di modifica al regolamento di guerra furono già fatte a suo tempo CLICK dall'utenza, la bozza del nuovo regolamento è pronta e verrà pubblicata per i vostri feedback, ciò non implica che non possiate continuare a dibattere qui in attesa della pubblicazione

    ~ 02.05.2010 ~ 12.01.2012 ~

    VM9ru2l.jpg

    27.12.2009 ~ 12.09.2011 ~ 04.11.2011 ~ 01.03.2012 ~ wing-R-blue.png23.12.2013wingR_blue.png ~ wing-R-yellow.png01.04.2019wingR_yellow.png

  • Buona sera a tutti,


    premetto che era circa una settimana che non tornavo a leggere nel forum, quindi tanto da leggere. Perdonate il "leggero" ritardo...

    Detto questo, trovo interessante molte delle proposte fatte da tutti quanti voi, non solamente quelle fatte da Andy.

    Allora, molte delle regole standard di Ikariam risultano obsolete e da come avrete sicuramente visto, in ciascuna guerra dichiarata sul forum negli ultimi anni risultano dei punti cardini importanti, tra cui almeno i 200 generali che sono un po' il solco che decide se un CR è valido o meno, che credo sia diventato fondamentale..



    Sono d'accordo con l'eliminazione della guerra SENZA ACCORDI, a patto che quest'ultima sia solo temporanea per mostrare che lo staff dà tot giorni per far mettere d'accordo ambo le parti sulle condizioni della guerra. Se una delle due parti non risponde completamente, lo staff chiude il thread della dichiarazione di guerra, quindi la parte dichiarante può solo schiacciare i dichiarati in game seguendo solamente le regole di ikariam. In questo caso si prosegue con una guerra al delete non dichiarata ufficialmente oppure no... liberissimi di farlo. Se entrambe le parti rispondono, invece, si prende parte a una guerra vera e propria CON ACCORDI.

    • Un'alleanza rimane con meno di 5 membri attivi. Non attivi sono considerati i bannati (per più di una settimana), i vacanzati e gli inattivi. Parliamoci chiaro, la regola attuale dei palmati da almeno sei giorni è una boiata. Se un’alleanza rimane con meno di cinque membri attivi è deletata, punto.


    Dettagli e parole superflue a parte, sono totalmente d'accordo con Andy. Con meno di 5 membri attivi, la guerra si può considerare chiusa. A prescindere da quanto l'alleanza con i giocatori vacanzati siano appunto vacanzati.

    • Un’alleanza perde almeno il 50% dei membri iniziali, staggati o deletati.

      Se un’alleanza cambia così radicalmente nei suoi membri mi sembra giusto che possa considerarsi sconfitta. Fondamentale che a inizio guerra venga postato uno screen con i membri delle due alleanze.


    D'accordo, regola attuale, ma ritengo che il limite debba essere alzato al 60%. Ma mi accontento del 50 dai :D Per il resto sono giuste anche per me le tue considerazioni.

    • Un’alleanza cambia tutte le quattro cariche iniziali. Ok ai cambi tra le cariche, ma se tutte e quattro mollano/vanno in vacanza l’alleanza cambia sostanzialmente. Giusto che ci sia la sconfitta, a parer mio.

    D'accordo anche qui, ma in parte.

    Se l'alleanza cambia il leader (può succedere che ceda il posto a un suo secondo per motivi personali, ma è un caso) e il resto delle cariche rimangono uguali, allora diciamo che non cambia nulla.

    Se l'alleanza cambia tutte e 4 le cariche che staggano, allora giusto ci sia la sconfitta. Sconfitta pure se tutte e 4 le cariche vacanzano o cedono le cariche ad altri membri dell'alleanza. In questo caso si può continuare, ma non si è più obbligati a seguire le regole concordate secondo me, almeno che non vi sia stata comunicazione ufficiale tot giorni prima.


    Le altre regole, a mio parere, possono anche essere eliminate.

    SONO SEMPRE IO


    LAMBDA (ITA): Leader ĐVT

    __________________________________

    KAPPA (ITA): Đ_O_ℳ